diritto del lavoro

Il diritto del lavoro è quell’istituto che comprende tutti i rapporti lavorativi di tipo subordinato e con contratti tipici che regolano i rapporti tra lavoratore e datore di lavoro, sia a tempo indeterminato sia con le ultime tipologie come ad esempio contratto a chiamata o contratto a progetto.

Il diritto del lavoro segue un rito particolare avanti un tribunale appositamente dedicato.

Il diritto del lavoro è caratterizzato dalla celerità dei termini processuali e dal potere dell’organo giudicante più inquisitorio rispetto al tribunale ordinario. È caratterizzato altresì da una prima udienza esperito il tentativo di conciliazione, proprio perché prerogativa del tribunale è cercare di mettere d’accordo in prima battuta le parti, cercando di tutelare il lavoratore, considerato la parte debole.

Spesso, la controversia viene gestita con un accordo sindacale avanti la direzione provinciale del lavoro; in questo caso viene evitata la lungaggine processuale ed il rischio della causa.

Il nostro Studio Legale patrocina il lavoratore sia avanti il sindacato, sia avanti il tribunale del lavoro.

Chiedi un parere gratuito